Auguri

…E se il Natale vero fosse il compleanno spirituale della gente, forse non ci sarebbero più guerre. E se ogni volta che un bambino nasce, tutti corressimo come tanti Magi, ad onorare il Dio che è nel suo cuore… non ci sarebbero più morti per sete e fame.Vorrei poter sognare di trovarmi a casa, qualunque sia il posto della Terra in cui mi trovi. E ovunque vorrei trovare cuori aperti e mani tese a raccogliere il dono della mia presenza tra fratelli dallo stesso mio sangue; anche se sulla tavolozza della Vita un magico pennello per loro ha usato colori variopinti per la pelle. Ma il cuore mio, di fronte a loro, vorrei che aprisse non una porta ma un portone, perché più grande ancora il loro dono e più prezioso, mi sarebbe.Vorrei nuovamente nascere, ogni nascente giorno. E vorrei guardare il mondo con stupore e meraviglia, per cominciare a viverlo di nuovo. Come se fosse ieri, con gli occhi di domani.E, rinascendo, vorrei provare quella meraviglia senza fine di ritrovare – anch’essi nati a nuovo – occhi a me cari, sembianze conosciute… ma in altre vesti per celebrare insieme ancora l’alba nuova della Vita. Vorrei sentire, in me e in tutti, la dolce irruenza di un’emozione che scorre in un punto indecifrabile del corpo… e che, vera e intangibile, ci fa sentire vivi.E non i pianti, i rombi dei motori appesantiti dalle bombe, lo stridio delle voci di chi ha il potere in mano e non ricorda di avere tra le mani un dono da gestire con amore e con riguardo. Perché sotto i bottoni del comando ci sono miliardi di persone la cui vita dipende da un bottone rosso o da uno nero. Vorrei che mai andasse loro in corto circuito il cuore ad interrompere il flusso del loro amore.Se l’albero di Natale non fosse un pino ma l’Albero della Vita, saremmo vivi per raccoglierne i frutti.E se ogni pacchetto di regali sotto di esso, fosse adornato si del fiocco rosso della passione ardente… ma dentro vuoto, saremmo in grado con un sol sorriso di riempirci gli occhi di ogni meraviglia che ci è stata data. Che non si può narrare con parole e non può alcun oggetto dimostrare… ma basta il gesto a portarne il valore… A.P.
Auguri di cuore
Annunci

One thought on “Auguri

  1. RENATO 8 gennaio 2007 alle 23:44

    ALBERO DI NATALE

    Un albero con radici
    molto profonde, perché
    i loro nomi non escano
    mai dal mio cuore; un
    albero dai rami molto
    grandi, perché i nuovi
    nomi venuti da tutto il
    mondo si uniscano ai già
    esistenti, un albero con
    un’ombra molto gradevole
    affinché la nostra amicizia,
    sia un momento di riposo
    durante le lotte della vita

    RENATO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: