Igudesman & Joo

Bravi questi due virtuosi musicisti, violino e pianoforte, oltre alla completa padronanza dei loro strumenti accalappiano il pubblico con una vis comica degna del miglior Zelig e della Banda Osiris.
Gli strumenti vengono suonati in modi impensabili, acrobatici, facendo uso di pennelli, legni e addirittura mini ventilatori.
Ci si prende gioiosamente gioco di una tradizione secolare, di un repertorio classico impressionante ma un po’ impolverato, della musica moderna, degli usi e costumi odierni visti in una ottica completamente inedita.
Per il debutto italiano ed in omaggio al prestigioso premio appena ricevuto (l’oscar alla carriera) il duo si è anche esibito in alcuni brani ispirati al grande Ennio Moricone. Richard Hyung-Ki Joo & Aleksey Igudesman “A little Nightmare Music” (con buona pace di Mozart).
Spero passino dalle mie parti, li aspetto al varco.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: