L’ultima cena

Collegandosi al sito haltadefinizione.com, è possibile guardare ogni infinitesimo particolare dell’ultima cena di Leonardo da Vinci. L’immagine ha una profondità di 16 miliardi di pixel, circa 1.600 volte più potente di un’immagine scattata con una normale macchina fotografica da 10 mega pixel.
Grazie a questa tecnica, moltissimi appassionati di tutto il mondo avranno la possibilità di poter vedere e studiare da vicino, …molto vicino, quest’opera di pittura murale del quindicesimo secolo.
Annunci

3 thoughts on “L’ultima cena

  1. DeadPoetPaloz 28 ottobre 2007 alle 23:44

    Ottima segnalazione, andrò a dare un’occhiata.

  2. paola 30 ottobre 2007 alle 23:44

    Un po’ lento ma stabiliante e non solo l’ultima cena.
    Come sempre ottime segnalazioni, buona giornata

  3. paola 30 ottobre 2007 alle 23:44

    Bhe leggi qua :
    http://www.agi.it/milano/notizie/200710301146-cro-rmi1004-art.html
    A 2 giorna dalla tua segnalazione !
    Altro che 842-esimo…
    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: