Da qui, messere, si domina la valle

In volo

Lascia lente le briglie del tuo ippogrifo, o Astolfo, e sfrena il tuo volo dove più ferve l’opera dell’uomo.

Però non ingannarmi con false immagini ma lascia che io veda la verità e possa poi toccare il giusto.
Da qui, messere, si domina la valle ciò che si vede, è.
Ma se l’imago è scarna al vostro occhio scendiamo a rimirarla da più in basso planeremo in un galoppo alato
entro il cratere ove gorgoglia il tempo.

Il primo brano, del primo disco, del Banco Del Mutuo Soccorso (1972)
Annunci

One thought on “Da qui, messere, si domina la valle

  1. DeadPoetPaloz 4 novembre 2007 alle 23:44

    Che disco. Requiescant in pace, Novalis!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: