Charles Baudelaire

il sabato poesia: Hymne à la Beauté / Inno alla Bellezza

… è degno di un’anima eletta purificarsi
e purificare il prossimo col suo contatto.
Come non c’è tradimento che non si perdoni,
non c’è colpa da cui non ci si possa far assolvere,
né oblio che non si possa colmare,
così c’è una scienza dell’amare il prossimo
e trovarlo amabile,
come c’è un saper vivere bene.
Più uno spirito è delicato,
più scopre bellezze originali;
più un animo è tenero e aperto alla divina speranza,
più trova negli altri, per infangati che siano,
ragioni d’amore.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: